• Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Testimonianze dei partecipanti L'esperienza Leonardo di Francesca Gorini (Progetto UPG4)

L'esperienza Leonardo di Francesca Gorini (Babraham Institute, Cambridge, Progetto UPG4)

 

Sent: Thursday, July 23, 2009 12:29 PM

 

Caro Prof. Saso,

la volevo informare che dopo l'esperienza Leonardo ho ricevuto un'offerta di dottorato da un altro gruppo dello stesso Istituto.

Attualmente sono impegnata a compilare moduli e certificazioni per l'Università di Cambridge e se tutto va bene a ottobre sarò di nuovo in Inghilterra a lavorare in un progetto di studio sui microRNA nelle cellule del sistema immunitario. E' un argomento nuovo per me, ma lo trovo molto interessante.

Spero di aver fatto una buona scelta prendendo il dottorato e spero mi coinvolga e mi soddisfi pienamente come è stata l'esperienza Leonardo.

 

E' molto bello quello che Lei e tutti i suoi collaboratori fate per noi giovani laureati: l'impegno nell'organizzazione del progetto, le continue mail di aggiornamento sul mondo dello studio e del lavoro, tutte le news sui

master, PhD, conferenze, e via dicendo, grazie davvero di cuore.

 

L'esperienza Leonardo è stata bellissima. Come tutte le esperienze ha i suoi

pro e contro, alti e bassi, ma in ogni caso ti arricchisce tantissimo sotto tutti i punti di vista personale  e professionale. È  un'esperienza che consiglierei di fare e potendo la rifarei!

Ho conosciuto tante persone, ognuna con la sua esperienza e le sue cose da insegnare e da imparare.

A Cambridge c'erano anche Ludovica Mulone, Ebe Schiavo, Rima Chaouaf e Sara Ciullini e abbiamo legato tantissimo, tanto che meno di un mese fa ci siamo riviste per una mini vacanza al mare a Salerno. Ci siamo trovate molto bene insieme. Ci siamo supportate e “sopportate” a vicenda per tutti i sei mesi, condividendo avventure e disavventure e ancora oggi continuiamo a sentirci per e-mail. Posso dire di aver trovato delle amiche e delle persone davvero speciali.

Nel Close, il mini villaggio dell’istituto dove alloggiavamo, abbiamo fatto tante conoscenze e anche se quando tornerò molti di quegli amici se ne saranno andati, è bello sapere che in un posto della Malesia, in una città della Francia, in Messico e in India c’è qualcuno che ti conosce e che tu conosci e che puoi coltivare queste amicizie anche a distanza.

Cordiali saluti, Francesca Gorini

 

 

Numero visitatori dal 27/11/2006

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday50
mod_vvisit_counterYesterday95
mod_vvisit_counterThis week145
mod_vvisit_counterLast week980
mod_vvisit_counterThis month2159
mod_vvisit_counterLast month5154
mod_vvisit_counterAll days2636829

Chi è online

 9 visitatori online